Conserve e sughi di pomodoro: tutti i segreti di Stefania Grandinetti, Cuoca Contadina di Ponzone

L’antica tradizione della conserva di pomodoro… Antica e senza tempo! La racconta Stefania Grandinetti nella puntata di Geo del 27/09! Pomodoro rigorosamente a pezzettoni. Tuffiamoci nella cucina dell’Agriturismo Le Piagge, per scoprire tutti i suoi segreti. Che bello vederla circondata di pentoloni pieni di pomodoro…. A seguire un paio di ricette perfette per questa fine di Settembre: Tagliolini al pomodoro e Scarola con prosciutto crudo. Buon Appetito!

I segreti per degli squisiti POMODORI A PEZZETTONI da conservare?
Raccontati da Stefania Grandinetti a Geo

CONSERVA DI POMODORI A PEZZETTONI
Per 1 barattolo da 1 kg
1,3 kg pomodori maturi
Procedimento
Sbucciare i pomodori, tagliarli a metà, strizzarli per far uscire i semi e l’acqua, e metterli in uno scolapasta tagliati a pezzetti. Lasciarli sgocciolare per 20’ circa. Preparare i vasetti, puliti e asciutti e riempirli con i pezzettoni di pomodori. Chiudere bene con gli appositi tappi. In una pentola capiente far bollire i vasetti a bagnomaria per un’ora separandoli con un canovaccio. Farli raffreddare completamente nella pentola, così andranno sottovuoto.
Con questo metodo di conservazione il prodotto può essere conservato per circa 18 mesi.

TAGLIOLINI AL POMODORO
Per 6 persone
Per l’impasto
500 g farina Senatore Cappelli
12 tuorli d’uovo
qb acqua
2 cucchiai di olio evo
1 pizzico di sale
Per il condimento
300 g conserva di pomodori a pezzettoni
qb olio evo
1 spicchio d’aglio
qb peperoncino fresco
qb scaglie di parmigiano
Procedimento
Fare l’impasto e lasciarlo riposare per circa 30’.
Stendere la pasta arrotolarla e tagliare con un coltello. Portare ad ebollizione abbondante acqua salata e far cuocere per circa 4’.
Scolare i tagliolini e farli saltare in una padella con i pomodori a pezzettoni, olio, aglio e peperoncino e quando saranno ben mantecati, impiattare e guarnire con scaglie di parmigiano reggiano.

SCAROLA CON PROSCIUTTO CRUDO
Per 4 persone
500 g scarola
1 spicchio d’aglio
30 g pinoli
qb olio evo
1 cucchiaio di aceto bianco
150 g prosciutto crudo
Procedimento
In una padella far imbiondire l’aglio con l’olio evo e tostare i pinoli e aggiungere la scarola precedentemente lavata e tagliata.
Far cuocere per qualche minuto e sfumare con un cucchiaio di aceto.
Prendere un piatto di portata e rivestirlo con le fette di prosciutto crudo e al centro mettere la scarola ancora calda.